Cultura e Spettacoli

Quattro eventi di musica, arte, storia sul Limes occidentale del Friuli, tra Patriarcato e Serenissima. Primo concerto (con pubblico): lunedì 13 luglio nel Convento San Francesco a Pordenone con l’Ensemble Terzo Suono di Pirano

A Lignano Sabbiadoro, Duomo S. Giovanni Bosco, 21 luglio – 18 agosto: "Frammenti d’infinito - Custodi della bellezza". Cinque eventi fra musica, riflessione e poesia intorno a natura e bellezza: la profezia poetica e l’impegno di padre David Maria Turoldo per un mondo sostenibile, declinato fra note e parole.

I corsi si svolgono a Lignano per una settimana (ore 10-13) con lezioni e seminari tenuti da scrittori e giornalisti: Roberto Cescon, Lorenza Stroppa, Martina Delpiccolo, Angelo Floramo, Alberto Garlini 

 Illustrata lunedì 13 luglio, alle ore 12 nei giardini di via Concordia 7 a Pordenone, alla presenza dell’Assessore regionale alla Cultura, Tiziana Gibelli, dell’Assessore alla Cultura del Comune di Pordenone Pietro Tropeano, dei promotori don Luciano Padovese, presidente PEC, e Maria Francesca Vassallo presidente CICP

L’8 luglio la rassegna de “Le Primizie de L’Arlecchino Errante” apre ufficialmente la piccola arena estiva all’aperto nel giardino dell’ex asilo di Via Selvatico a Pordenone (dove la Scuola ha ora la sua sede), con lo spettacolo di clown “Bang Bang”

Grazie, Maestro, per aver abbattuto le barriere tra classico e moderno, tra canzone e opera. Grazie per aver celebrato le nozze tra cinema, musica, cultura nella seconda metà del Novecento e oltre. 

 Inaugurata a Pordenone l’esposizione "Il Mondo di Leonardo: codici interattivi, macchine, disegni" allestita al Palazzo del fumetto PAFF! (Parco Galvani): macchine volanti, disegni e Codigi antichi digitalizzati

Cambiare idea riguardo a cosa? Al mondo di prima, tanto per cominciare, poi su scienza, ruolo delle donne, organizzazione della società e del lavoro. Ma sopra ogni cosa sarebbe una grande conquista se questo libro servisse a spazzare via distorsioni di notizie, fake news e presunzioni di sapere in cui tutti siamo inciampati nei giorni confusi e impauriti della pandemia.

I Papu come non li avete mai visti":al Parco del Castello di Torre dal 4 al 23 luglio (sempre alle 21) con alcuni dei loro spettacoli di sicuro effetto per tirar su il morale in questa "strana estate" 

Il Verdi riapre a luglio per quattro appuntamenti, tutti di giovedì (9, 16, 23 e 30 luglio) alle 21 con alcuni dei nomi più celebri della scena musicale europea e internazionale, da Federico Mondelci a Gabriele Mirabassi fino a David Helbock

Venerdì 3 luglio (ore 21) sotto il porticato della Barchessa Est di Villa Correr Dolfin a Roraipiccolo di Porcia si terrà il secondo concerto estivo organizzato dall’Associazione Amici della Musica “Salvador Gandino”. La serata propone il trio d'arpe Les Fils Rouges

Debutterà a Mittelfest “Giorgio Mainerio, misteri furlan”: opera contemporanea che valorizzerà la lingua friulana in un contesto internazionale. E sabato 27 giugno imperdibile su Rai5 alle 19.35: Maraveis in sfrese

 

"Nulla è perduto" è il titolo della 16ª mostra che il Comitato di San Floriano, Illegio, è riuscito a organizzare anche in questo difficile momento, curata da don Alessio Geretti. Inaugurazione il 4 luglio, chiusura il 13 dicembre.