Attualità

 Il reparto, dotato di sei posti letto, garantisce cure intensive e monitoraggio continuo resi necessari, in questo momento, dal particolare stato di salute dei pazienti colpiti da coronavirus.

"Il lavoro della e nella informazione è preziosissimo ovunque. Io vedo che il professionista dell’informazione anche a livello locale esprime un valore aggiunto ed è punto di riferimento per i lettori e le comunità a cui si rivolge con il proprio lavoro" Andrea Martella

Il 23 marzo i dati ufficiali indicano in 63.927 i casi totali e in oltre 6 mila i morti a causa del coronavirus. Ma per il secondo giorno consecutivo il trend è calato

Dopo il Governatore del Fvg, anche quello del Veneto ordina disposizioni maggiormente restrittive. Supermercati chiusi la domenica. Aperte solo edicole e farmacie

Necessario evitare i contatti personali. Aumenta il numero dei contagiati, ormai diffusi in tutta Italia. Provvedimenti severi ma necessari. Il covid-19 non conosce confini: Europa e Usa ora copiano il modello Italia

Sono le nove di era quando il premier Giuseppe Conte appare in tv e annuncia l'ulteriore serrata: salvo alimentari e farmacie tutti i negozi sono chiusi. Ci si muove solo per lavoro o per fare la spesa o per motivi di necessità Ci aspettano settimane con un unico ritornello: #iorestoacasa

Il decreto ministeriale dell'8 marzo limita movimenti - solo per lavoro - chiude scuole, stadi, teatri, centri commerciali (nei fine settimana). Questo per l'aumento dei contagi da Coronavirus

Scuole chiuse: uniti per contenere il virus prima che deflagri e diventi ingestibile. Per questo le scuole chiudono fino al 3 aprile in tutta italia. Questo è stato deciso domenica 8 marzo

Curare evitando i contatti a rischio. Questa la parola d’ordine per i medici di famiglia di fronte ai primi contagi da coronavirus nel nostro Paese. Come? Ce lo spiega in questa intervista il segretario generale della Federazione italiana medici di medicina generale