Friuli Occidentale

"Pier Paolo Pasolini, scrittore, regista, drammaturgo, artista è stato all'origine e fino alla fine un poeta (…) – spiega il curatore Gian Mario Villalta, direttore artistico di pordenonelegge – Ripercorriamo in undici brevi video la prima poesia di Pasolini in friulano nelle contrade e nelle campagne dove è nata. E ascoltiamo, a ogni passaggio, undici giovani poeti italiani"

Sabato 5 marzo, nel giorno del centenario della nascita, viene intitolata a Pier Paolo Pasolini la prima sala tematica della nuova Biblioteca civica di Casarsa della Delizia. "Onoreremo così - spiegano la sindaca Lavinia Clarotto e l'assessore alle Politiche culturali e del territorio Fabio Cristante - la memoria del nostro concittadino poeta, scrittore, regista e intellettuale"

Imponente partecipazione - con oltre 600 persone - nella serata di mercoledì 2 marzo alle ore 20.30 a Prata per la “Fiaccolata per la pace” per manifestare la vicinanza e la solidarietà al popolo ucraino in questo periodo difficilissimo.

Raccolta di beni a favore dell'Ucraina al Granshopping di Fiume Veneto nei giorni 11,12,13 marzo in galleria, dalle 14 alle 18

Giovedì 3 marzo l’Ufficio postale mobile sarà chiuso per consentire il trasferimento di strumentazioni e materiali nei locali dell’adiacente ufficio postale che riaprirà venerdì 4 marzo secondo i consueti orari

La sua prima trasmissione, infatti, risale al febbraio del 1985.Un bel traguardo per l’emittente collegata alla parrocchia del Duomo San Nicolò di Sacile a alla diocesi di Vittorio Veneto

Si comincia alle 10 del 10 febbraio dal cortile dell’ex provincia in Corso Garibaldi dove prima sarà deposta la corona alla lapide che ricorda i martiri delle foibe e poi seguiranno gli interventi del sindaco e del presidente
dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. Ma non è che l'inizio...

Una serata per scoprire il lato umano della storia. Appuntamento alle 20.45 nella sala consiliare di Palazzo Burovich de Zmajevich l'esodo giuliano dalmata con le parole di chi lo ha vissuto