Le vostre ricette

stampa

Un classico che non stanca mai per le sere d'estate, ma anche per una fresca forchettata sotto l'ombrellone. Un'insalata di tonno ha mille varianti possibili: dipende da quel che piace o semplicemente da quel che la dispensa offre.

FSolleone? Niente di meglio dell'anguria, magari ri-elaborata. va bene per una fresca merenda o per un fine cena leggero. farete un figurone col tricolore d'anguria servito nei bicchierini...

Fa caldo e caldissimo. Che mangiare? Qualcosa di fresco, di leggero di verde: come l'insalata pollo e anas

Fa troppo caldo per un pasto abbondante e allora dalla verdura di stagione un piatto unico da gustare anche tiepido. Se accompagnato da qualche crostino di pane integrale non mancherà davvero niente né alla vostra tavola né al vostro organismo.

Se il caldo non arriva che si fa? Ci si ritempra con una bella e buona minestra calda. Però in sintonia con la stagione quindi: via libera alle zucchine

Per la festa della mamma? Una squisita sbriciolata di fragole... rossa come il cuore

Gli asparagi: una fonte di benessere.   Diuretici, perché ricchi di potassio e poveri di sodio, ricchi di aminoacido asparagina che favorisce la diuresi. Contengono il 92% d’acqua, tanta fibra e meno di 30 calorie. Una porzione di asparagi soddisfa la metà del fabbisogno di vitamina K, quasi totalmente quello dell’acido folico (vit B9). Quindi usiamoli in cucina

Zuppa di scarola e patate: semplice e depurativa ma anche economica. Perfetta per questi giorni di piccole rinunce da trasformare in generosità per chi ha meno di noi.

Primavera: voglia di leggerezza anche in tavola. Provare la frittata con gli spinaci che diventa ancor più sana se li sostituite con l'amaro tarassaco o il luppolo selvatico.