Pordenone
stampa

6 maggio: la memoria del terremoto con i sindaci di Pordenone e L’Aquila

L’evento “Rinascere dalle macerie: dalla ricostruzione ad un nuovo modello di sviluppo” è in programma sabato 6 maggio alle 16.30 in sala consiliare del Municipio di Pordenone, con l’intervento anche del presidente di Confidustria Alto Adriatico Michelangelo Agrusti, oltre ai sindaci Alessandro Ciriani e Pierluigi Biondi

Parole chiave: 6 maggio (3), L'Aquila (1), Terremoto (15), Pordenone (812), Confindustria Alto Adriatico (3)
6 maggio: la memoria del terremoto con i sindaci di Pordenone e L’Aquila

Si terrà sabato 6 maggio alle ore 16.30 in sala consiliare del Comune di Pordenone l’evento in ricordo del 47° anniversario del Terremoto in Friuli dal titolo “Rinascere dalle macerie: dalla ricostruzione ad un nuovo modello di sviluppo”.

Interverranno il sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani, il presidente di Confindustria Alto Adriatico Michelangelo Agrusti e il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi.

Sarà l’occasione per ricordare due eventi, quali il terremoto del Friuli del 1976 e quello dell’Aquila del 2009, che presentano molti elementi comuni. Si ripercorrerà ciò che allora è avvenuto attraverso testimonianze cariche di emotività ma anche grazie agli esempi positivi che hanno portato alla ricostruzione dei centri urbani, dei siti storici, industriali e rurali.

All’evento è invitata tutta la cittadinanza.

L’ingresso alla sala consiliare avverrà da piazzetta Calderari a causa dei lavori di restauro della Loggia.

 

Fonte: Comunicato stampa
6 maggio: la memoria del terremoto con i sindaci di Pordenone e L’Aquila
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento