Veneto Orientale
stampa

A Concordia: il 5 febbraio concerto del maestro Bravin

Un appuntamento musicale mercoledì 5 febbraio nella cattedrale Santo Stefano: all'organo il maestro Michele Bravin che propone: Viaggio nella musica francese

Parole chiave: Michele Bravin (1), Musica (26), Cattedrale (5), Concordia (14), Organo (2)
A Concordia: il 5 febbraio concerto del maestro Bravin

A partire dalle ore 20.30 si possono ascoltare brani di musicisti francesi come: De Grigny, Frank, Cochereau, Douroflé, Boellmann ed Alain. Ingresso libero

Michele Bravin
Diplomato brillantemente in Organo, Composizione Organistica ed in Pianoforte presso il Conservatorio G.Tartini di Trieste sotto la guida di G. Russolo e M. Puxeddu. Si diploma inoltre con il massimo dei voti in Didattica della Musica al Conservatorio B. Marcello di Venezia dove consegue anche il diploma accademico di secondo livello per la formazione di docenti di strumento musicale discutendo una tesi di carattere metodologico-didattico su W.A.Mozart.
Si è perfezionato con Piet Kee e Ludger Lohmann all’Accademia Internazionale d’Organo di Haarlem (Olanda). Ha seguito corsi e accademie di interpretazione organistica con L. Ghielmi, R. Antonello, N. Hakim e M.C. Alain. Si dedica inoltre allo studio e approfondimento della letteratura clavicembalistica; è da poco uscito il suo ultimo lavoro discografico: “Sonate Op. 2 di Anna Bon” per clavicembalo. Ha approfondito la direzione corale seguendo corsi di metodologia del canto corale, tecnica direttoriale, analisi musicale e tecnica vocale con G. Acciai, G. Mazzucato, M. Trombetta, L.  Donati, M. Mora.
Svolge intensa attività concertistica (ha già al suo attivo più di 800 concerti) in Italia, Austria, Francia, Croazia, Olanda, Ungheria, Portogallo, Romania, Inghilterra, sia come solista (organo e pianoforte) che pianista accompagnatore, in duo con vari solisti ed in diverse formazioni vocali – strumentali. Ha suonato con musicisti di fama internazionale quali P. Thibaud, P. Vernikov, B. Canino.
È stato il pianista collaboratore nei corsi di Alto Perfezionamento tenuti dal M° Claudio Desderi presso la Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro, finalizzati alla messa in scena di importanti produzioni teatrali (Le nozze di Figaro, Così fan tutte, Don Giovanni di Mozart...).
È titolare della cattedra di Pianoforte presso l'Istituto Comprensivo ad Indirizzo Musicale “Dario Bertolini” di Portogruaro (VE). È docente di Organo e Storia della Musica presso la Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro dove svolge anche attività di pianista accompagnatore durante i masterclass estivi di Alto Perfezionamento, collaborando con le classi dei maestri G. Corti, L. Magera, S. Burns, A.Pay, C. Desderi, F. Mondelci e altri.
Tiene regolari corsi di Storia della Musica presso la U.T.E. di Portogruaro e corsi di approfondimento musicale per varie associazioni del Veneto e Friuli.
E' chiamato in qualità di membro di giuria in importanti concorsi musicali nazionali ed internazionali.
Da 34 anni ricopre l’incarico di organista titolare presso la chiesa parrocchiale Santa Margherita Regina di Villanova di Fossalta (VE), dove è anche direttore del locale coro polifonico “Santa Margherita”.
Ha al suo attivo diverse produzioni discografiche per l’etichetta  Rainbow  Classics:
“Orgelwerke – J. S. Bach”, “Trumpet & Organ – Concertos”, “Organi d’arte del Veneto Orientale”, Musiche vocali e organistiche di P. A. Pavona, “Quando Jesu est in corde” Musiche sacre di L. De Grassi, “Anna Bon”- Sonate per clavicembalo Op. 2, L. Capodaglio: Piano Music.

 

A Concordia: il 5 febbraio concerto del maestro Bravin
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento