Pordenone
stampa

Alea preselezionata per il Compasso d’Oro

La postazione progettata dal designer pordenonese Mirto Antonel e realizzata dall’azienda pordenonese sarà esposta a Roma nella mostra do Ado Index Design ed è stata preselezionata anche per il premio Compasso d’Oro Adi

Parole chiave: Alea (1), Compasso d'Oro (1), ADI Index Design (1), Pordenone (788), Roma (16)
Alea preselezionata per il Compasso d’Oro

ADI Design Index è per il design quello che le Olimpiadi rappresentano per lo sport. Entrare nel novero dei partecipanti scelti in tutta Italia dall’Osservatorio permanente del Design ADI significa avere l’opportunità di mostrare non solo la propria azienda, con i suoi valori espressivi, funzionali quanto sostenibili, ma più in generale portare su scala nazionale ed internazionale il nome e il tratto distintivo del proprio territorio. Ad ADI 2023 ambasciatrice del design per la provincia di Pordenone è Alea, realtà con oltre 50 anni di storia (fondata nel 1972) riferimento nel settore arredo d’ufficio (scrivanie, sedie, componenti e accessori) con sede e cuore a Sarone di Caneva, showroom a Parigi, Londra e Miami. In mostra sino al 19 novembre a Milano, nella splendida cornice dell’ADI Design Museum, è stata selezionata la workstation di Alea “Itube”, postazione di lavoro la cui innovativa estetica funzionale è opera del designer pordenonese Mirto Antonel. Dal 27 novembre al 2 dicembre l’esposizione si trasferirà a Roma, allo Spazio WeGil. ADI Index vale anche come preselezione al premio più prestigioso del settore: il Compasso d’Oro ADI, che nel 2024 vivrà la XXVIII edizione. 

“Siamo particolarmente orgogliosi di essere in mostra fra le migliori novità dell’anno insieme ai top player del settore, partecipando con entusiasmo ed energia alle “Olimpiadi del design” come da citazione del presidente ADI Luciano Galimberti - dichiara Tiziano Carlot, Ceo di Alea -. Abbiamo aggiornato la nostra storia creativa: ad ADI Index eravamo stati selezionati per la prima volta nel 2003 con la collezione Zefiro X“. Essere stati nuovamente scelti è il risultato di un grande lavoro di squadra: “Condividiamo questo traguardo - sottolinea Tiziano Carlot, che guida Alea con i fratelli Michela e Paolo - con tutti i nostri dipendenti, oltre che con i collaboratori, i clienti e il territorio. Il nostro mercato ha un forte respiro internazionale, ma siamo legati indissolubilmente alle radici pordenonesi e friulane. Ci impegniamo quotidianamente nel far crescere Alea dando valore a un design che sia sempre più sostenibile, innovativo e funzionale”.

Fonte: Comunicato stampa
Alea preselezionata per il Compasso d’Oro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento