Cultura e Spettacoli
stampa

Pordenonelegge: webcorso di scrittura dal 3 al 5 giugno, iscrizioni dal 13 maggio

Da mercoledì 3 a venerdì 5 giugno arriva “Pensare, narrare e promuovere. Scrivere per il web”, la nuova sezione della scuola di scrittura di Fondazione Pordenonelegge a cura di Alberto Garlini: un corso in tre lezioni –  2 ore ciascuna – con professionisti della comunicazione web. L’appuntamento è ogni sera alle 18.30, dal 3 al 5 giugno. Ma coi si iscrive: da domani, 13 maggio

Parole chiave: corso (4), Pordenonelegge (66), web (8), Garlini (6)
Pordenonelegge: webcorso di scrittura dal 3 al 5 giugno, iscrizioni dal 13 maggio

Solo un sapere aggiornato può tenere il passo delle sfide di comunicazione sul web che si moltiplicano ogni giorno, e mai come in questo periodo ci mettono alla prova: confrontarsi con la scrittura online è diventato un impegno per nulla ingenuo e casuale, da affrontare invece attraverso conoscenze dedicate e il giusto know how, focalizzato su un linguaggio specifico. Ecco che da mercoledì 3 a venerdì 5 giugno arriva “Pensare, narrare e promuovere. Scrivere per il web”, la nuova sezione della scuola di scrittura di Fondazione Pordenonelegge a cura di Alberto Garlini: un corso in tre lezioni – di due ore ciascuna – con altrettanti professionisti della comunicazione web: l’ideatrice di Parole O_stili Rosy Russo, lo scrittore Enrico Galiano, l’esperto di comunicazione strategica Francesco Nicodemo. L’appuntamento è ogni sera alle 18.30, dal 3 al 5 giugno, sulla piattaforma zoom.us con modalità di accesso che saranno inviate agli iscritti. Informazioni sul corso e form di adesione su www.pordenonelegge.it con deadline iscrizione venerdì 29 maggio 2020 e quota omnicomprensiva di 50 €. 

Pensaresarà il filo rosso della prima lezione, mercoledì 3 giugno, condotta da Rosy Russo e dedicata a “consapevolezza e responsabilità: riflettere sul linguaggio per attivare un cambiamento nella comunicazione online”. Giovedì 4 giugno si procede verso il Narrare con Enrico Galiano, ovvero “come cogliere un'emozione personale o collettiva e trovare la forma adatta per comunicarla nei social. Intimità condivisa, micronarrazioni, polemiche: quale è la narrativa del web?”. E infine venerdì 5 giugno si approda al Promuovere con Francesco Nicodemo: “comunicare e promuovere il cosa e non solo il come. La nuova comunicazione politica, istituzionale e aziendale al tempo del digitale. Con esempi di history case”.

«Stiamo prendendo dimestichezza con le nuove forme di comunicazione online, quasi fossimo dentro un corso accelerato di internet in questo periodo – osserva il curatore Alberto Garlini -  Pordenonelegge immagina tre lezioni via web per districarsi nel mondo della comunicazione social, e rendere la propria comunicazione, sia aziendale che personale, allo stesso tempo empatica, responsabile e autorevole. Nel tempo di crisi, ciò che cerchiamo infatti è proprio questo: messaggi che sappiano convincerci e nello stesso tempo emozionarci. Ma naturalmente il contenuto deve essere implementato da un lavoro di pensiero, che riguarda la conoscenza delle teorie e dei modelli di comunicazione social, e di promozione successiva, che riguarda invece i tempi e modi della pubblicazione, e in generale tutto ciò che permette a un post di diventare virale.  Focalizzeremo il tema della comunicazione web intorno alla scrittura: dalla nascita dell’emozione che va comunicata, al modo di narrarla, e alle concrete possibilità di promuoverla. Rosy Russo fornirà le linee guida per attivare un cambiamento nella comunicazione online, Enrico Galiano racconterà come riconoscere una emozione e narrarla nei social network, Francesco Nicodemo attraverso molti esempi concreti ci spiegherà come promuovere la sostanza e non solo la forma di una azienda o di una istituzione pubblica».

Pordenonelegge: webcorso di scrittura dal 3 al 5 giugno, iscrizioni dal 13 maggio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento