Pordenone
stampa

AFDS Pordenone: oltre 10.400 donazioni, centrato l'obiettivo 2023 (+8%)

L'anno si è chiuso con un + 8% rispetto al 2022. Aumentati anche i nuovi donatori L'Associazione Friulana Donatori di Sangue di Pordenone ha superato l'obiettivo che si era posta delle 10mila donazioni. Continua quindi la costante e progressiva crescita

Parole chiave: AFDS (4), Donatori Sangue (2), Pordenone (803)
AFDS Pordenone: oltre 10.400 donazioni, centrato l'obiettivo 2023 (+8%)

Oltre 10.400 donazioni, l'Afds Pordenone centra l'obiettivo per il 2023
L'anno si è chiuso con un + 8% rispetto al 2022. Aumentati anche i nuovi donatori
L'Associazione Friulana Donatori di Sangue di Pordenone ha superato l'obiettivo che si era
posta delle 10mila donazioni. Continua quindi la costante e progressiva crescita del
sodalizio, grazie alla generosità e disponibilità delle tante donatrici e dei tanti donatori iscritti,
nonché all'attività dei 39 presidenti di sezione e collaboratori.
In particolare, nel 2023 l'Afds Pordenone ha superato le 10.400 donazioni effettuate, con un
aumento dell'8% rispetto alle donazioni del 2022; registrata inoltre l’entrata di oltre 900 nuovi
donatori (+17%). Il presidente provinciale Mauro Verardo si dice soddisfatto: «Sono risultati
importanti che abbiamo conseguito attraverso le tante attività di promozione e
sensibilizzazione alla donazione svolte durante l'anno appena concluso nelle piazze, in
occasione di manifestazioni e nelle scuole; efficace è stata anche l’organizzazione di oltre 70
autoemoteche sul territorio del Friuli occidentale, così come l’attività di chiamata alla
donazione da parte delle sezioni locali».
Un ringraziamento particolare il presidente lo rivolge ad Andrea Bontadini, responsabile del
Dipartimento di Medicina Trasfusionale di Pordenone, e ai medici, infermieri, al personale
tecnico ed amministrativo che operano nei vari centri trasfusionali per il supporto dato
all'attività dei volontari.
«Il 2023 in casa Afds Pordenone è stato infine caratterizzato dal progetto "Corri, Gocciolina!"
- ricorda Verardo -, il fumetto con cui abbiamo raccontato in forma simpatica e leggera
l'importanza della donazione del sangue ai bambini e bambine delle scuole primarie e ai
ragazzi e ragazze delle secondarie di primo grado del territorio, oltre a quelli che la scorsa
estate hanno frequentato i centri estivi». I volontari assieme agli autori Milena Bidinost
(soggetto e testi) e Matteo Corazza (disegni) tra maggio e dicembre hanno incontrato oltre
3.500 bambini e ragazzi, illustrando loro il progetto e parlando del dono del sangue.
Conclude quindi Verardo: «Ora è tempo di guardare al 2024, anno durante il quale il nostro
principale obiettivo è rappresentato dal consolidamento dell’ottimo risultato sin qui raggiunto
e la ricerca di nuovi volontari a sostegno delle sezioni e della sede centrale».

AFDS Pordenone: oltre 10.400 donazioni, centrato l'obiettivo 2023 (+8%)
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento