Friuli Occidentale
stampa

Mosaico: dalla scuola ai donatori sangue di Spilimbergo

In questo particolare momento la Scuola Mosaicisti del Friuli ha voluto riconoscere la preziosa attività dell’AFDS - Associazione Friulana Donatori di Sangue di Spilimbergo concedendo in comodato un’opera degli allievi del secondo corso 

Parole chiave: donatori Sangue (1), Mosaicisti (2), Scuola (55), Spilimbergo (17)
Mosaico: dalla scuola ai donatori sangue di Spilimbergo

         

 

Si allunga la lista delle opere che la Scuola Mosaicisti del Friuli offre in comodato gratuito per abbellire sedi e spazi pubblici di Spilimbergo: basti ricordare le sculture musive che decorano aiuole e spazi verdi o i grandi pannelli all’Ospedale Civile.  Realizzati dagli allievi, questi mosaici sono il simbolo di una fattiva collaborazione con il territorio e di un reciproco contributo alla vita civica.

Spilimbergo

 

Mosaico della Scuola Mosaicisti del Friuli

all’Associazione Donatori di Sangue di Spilimbergo           

 

Si allunga la lista delle opere che la Scuola Mosaicisti del Friuli offre in comodato gratuito per abbellire sedi e spazi pubblici di Spilimbergo: basti ricordare le sculture musive che decorano aiuole e spazi verdi o i grandi pannelli all’Ospedale Civile.  Realizzati dagli allievi, questi mosaici sono il simbolo di una fattiva collaborazione con il territorio e di un reciproco contributo alla vita civica.

In questo particolare momento la Scuola Mosaicisti del Friuli ha voluto riconoscere la preziosa attività dell’AFDS - Associazione Friulana Donatori di Sangue di Spilimbergo concedendo in comodato un’opera degli allievi del secondo corso che nei colori utilizzati e nella raffigurazione richiama i valori di vicinanza, solidarietà e volontariato propri dei “donatori di sangue”. 

Questo gesto si inserisce nel consolidato rapporto tra due realtà molto attive a Spilimbergo: da un lato la Scuola Mosaicisti del Friuli costituisce un’istituzione storica di formazione e di valorizzazione dell’arte musiva, dall’altro la Sezione AFDS di Spilimbergo ha una storia importante poiché è nata nel 1958 grazie al contributo del cav. Evaristo Cominotto, motore ed esempio per il mondo della donazione nelle province di Udine e Pordenone. Tra le due isituzioni, da sempre, c’è un vicendevole sostegno che ha trovato negli ultimi anni ancora maggior slancio grazie alla sintonia d’intenti tra gli attuali Presidenti, Stefano Lovison della Scuola Mosaicisti del Friuli e Claudio Tonus della Sezione AFDS di Spilimbergo. 

Questo gesto si inserisce nel consolidato rapporto tra due realtà molto attive a Spilimbergo: da un lato la Scuola Mosaicisti del Friuli costituisce un’istituzione storica di formazione e di valorizzazione dell’arte musiva, dall’altro la Sezione AFDS di Spilimbergo ha una storia importante poiché è nata nel 1958 grazie al contributo del cav. Evaristo Cominotto, motore ed esempio per il mondo della donazione nelle province di Udine e Pordenone. Tra le due isituzioni, da sempre, c’è un vicendevole sostegno che ha trovato negli ultimi anni ancora maggior slancio grazie alla sintonia d’intenti tra gli attuali Presidenti, Stefano Lovison della Scuola Mosaicisti del Friuli e Claudio Tonus della Sezione AFDS di Spilimbergo. 

Mosaico: dalla scuola ai donatori sangue di Spilimbergo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento