Cultura e Spettacoli
stampa

Emma Dante domani a Pordenone

La regista sarà in sala a Cinemazero mercoledì 8 novembre alle 20.45. Nei prossimi giorni saranno ospiti in sala a Cinemazero e al Visionario di Udine anche Edoardo De Angelis, Giorgio Diritti, Kasia Smutniak

Parole chiave: Emma Dante (1), Cinemazero (96), Visionario (9), Edoardo De Angelis (1), Giorgio Diritti (1), Kasia Smutniak (2)
Emma Dante domani a Pordenone

Grandi ospiti in arrivo nelle prossime settimane al Visionario di Udine e a Cinemazero di Pordenone! Ad aprire le danze Emma Dante, che mercoledì 8 novembre presenterà al pubblico il suo ultimo film "Misericordia", adattamento per il grande schermo del suo acclamato omonimo testo teatrale (applauditissimo nella doppia replica al Teatro Contatto di Udine il 10 settembre 2020). La regista sarà a Pordenone alle 20.45 e a Udine al termine della proiezione delle ore 21.00. Nata a Palermo nel 1967, Dante è tra i nomi più riconosciuti della drammaturgia contemporanea, italiana e non solo. Con "Misericordia", Dante racconta con realismo magico una vita intrisa di povertà, analfabetismo e provincialismo, esplora l'inferno del degrado, sempre di più ignorato dalla società. Racconta la fragilità delle donne, la violenza contro di loro, la loro disperata e sconfinata solitudine.

Venerdì 10 novembre sarà la volta di Edoardo De Angelis, regista di "Comandante", evento di apertura dell’ultima Mostra del Cinema di Venezia con protagonista Pierfrancesco Favino nei panni di Salvatore Todaro. Coraggioso e suggestivo, un kolossal di quelli che si vedono raramente in  Italia.  Un film capace di unire l’epica della battaglia e i valori dell’uomo. Edoardo De Angelis incontrerà il pubblico del Visionario al termine della proiezione delle 19.15, quello di Cinemazero al termine della proiezione delle ore 21.00.

La settimana successiva vedrà arrivare in Friuli Giorgio Diritti con "Lubo", film liberamente tratto dal romanzo "Il seminatore".Il regista de"Il vento fa il suo giro" sarà ospite lunedì 13 novembre a Udine (ore 19.30) e Pordenone (20:30) per raccontare al pubblico una vicenda storica poco conosciuta di persecuzione nei confronti di una minoranza, gli Jenisch, a cui vennero sottratti i figli al fine di “rieducarli” in un periodo storico compreso tra gli anni ‘30 e gli anni ‘70.

A chiudere questo calendario di appuntamenti Kasia Smutniak, che martedì 14 novembre accompagnerà in sala "Mur", documentario che segna il suo esordio dietro la macchina da presa. Nel marzo 2022 la Russia invade l’Ucraina e l'intera Europa si mobilita per dare asilo ai rifugiati. Il Paese che più si distingue per tempestività e generosità è la Polonia, lo stesso Paese che ha appena iniziato la costruzione del muro più costoso d'Europa per impedire l'entrata di altri rifugiati… L’attrice e regista di origine polacca sarà a Udine alle ore 20.30 e a Pordenone al termine della proiezione delle ore 21.00.

La prevendita dei biglietti è già attiva online e presso le casse dei rispettivi cinema. Per maggiori informazioni sulla programmazione e per acquistare i biglietti consultare i siti www.cinemazero.it e www.visionario.movie.

Fonte: Comunicato stampa
Emma Dante domani a Pordenone
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento