Diocesi
stampa

Ufficio Catechistico: tutta questione di allenamento

  "Con un buon allenamento, si possono fare grandi cose": questa frase affidata dalla dottoressa Sara Cappelletto ai referenti dei gruppi catechisti al primo dei tre incontri a loro dedicati

Parole chiave: Catechisti (1), Diocesi (121)
Ufficio Catechistico: tutta questione di allenamento

    "Con un buon allenamento, si possono fare grandi cose": questa frase affidata dalla dottoressa Sara Cappelletto ai referenti dei gruppi catechisti al primo dei tre incontri a loro dedicati dice bene l’idea che accompagna le proposte formative offerte del servizio per la catechesi da sempre e in modo particolare in quest’anno pastorale dedicato al camminare accanto ai giovani. 365 giorni in cui raccogliere l’invito a procedere con un’attenzione nuova a chi è in quella stessa strada, sospendendo i giudizi e dedicando tempo all’ascolto: un vero atto d’amore.
Da qui prendono dunque forma i diversi percorsi pensati per gli accompagnatori di bambini, ragazzi, adulti nel loro cammino di fede: un percorso per referenti, come accennato all’inizio, curato da un’esperta che tratterà il tema delle relazioni vissute in modo adulto tra adulti; un itinerario spirituale che ha già visto il suo avvio alla presenza dei ragazzi del Gruppo Gioia e di S.E. Mons. Giuseppe Pellegrini e che vede nel ritiro di avvento di sabato 16 novembre la prossima tappa; i materiali per gli incontri di catechesi con nuove sperimentazioni che mirano a creare ponti stabili e stabilizzanti tra fede e vita; il corso base per catechisti nei primi anni di esperienza oppure accompagnatori degli adulti che si propongono di approfondire alcuni argomenti principali legati alla catechesi rendendo i partecipanti parte viva degli stessi incontri; i ritiri per i cresimandi insieme con i loro genitori e padrini realizzati in collaborazione con il Cpag e la pastorale vocazionale  che sono preziosa occasione di confronto tra generazioni e tra coetanei provenienti da parrocchie diverse della Diocesi; i percorsi per chi in loco si occupa della pastorale battesimale o per chi desidera sperimentare "The Little Angels" o per chi progetta attività particolari durante i tempi forti; infine, ultimo ma non ultimo, il corso tematico che quest’anno ruota attorno alla figura dell’evangelista Matteo e alla sua opera concludendosi, per chi lo desidera, con una tre giorni a Roma. In questo pozzo ricco di proposte ci auguriamo davvero che ciascuno possa trovare di che dissetarsi e il servizio catechistico diocesano è a disposizione per ogni ulteriore informazione.

Ufficio Catechistico: tutta questione di allenamento
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento