Cultura e Spettacoli
stampa

Cinema on demand: i titoli della settimana

I film della settimana sul divano di casa tua: 4 nuovi titoli con AdessoCinema

Parole chiave: On Demand (9), Cinema (27), Pordenone (448)
Cinema on demand: i titoli della settimana

 

In questo weekend di Pasqua sono 4 i nuovi titoli in arrivo su AdessoCinema, la piattaforma online pensata e curata da Cinemazero di Pordenone, Visionario di Udine e La Cineteca del Friuli in attesa di poter tornare nelle sale.

Oltre ai film e ai documentari già disponibili, è adesso possibile vedere L’estate di Giacomo, opera prima di Alessandro Comodin, premiata aLocarno. Ambientato nella campagna friulana attorno al Tagliamento, il film racconta una piccola storia d’amore.

Ma le novità non finiscono qui. Online anche I volti spirituali del Friuli. Sentire, meditare, esistere di Marco D’Agostini, un viaggio di scoperta e riscoperta della profondità spirituale del Friuli. Nel documentario  si alternano le testimonianze di Pierluigi Di Piazza, Rinaldo Fabris,Plinio Benedetti, Ennio Nimis, Nicola Borgo e Pierluigi Cappello. Alle parole, il film accosta le immagini di luoghi poco conosciuti ma straordinariamente mistici del Friuli.

E poi Fronte del rock di Massimo Garlatti-Costa, un viaggio attraverso il mondo del rock underground nella provincia italiana. Infine, ai materiali messi a disposizione dalla Cineteca del Friuli si aggiunge I Sentieri delle Gloria - In viaggio con Mario Monicelli sui luoghi della Grande Guerra di Gloria De Antoni, prodotto dallaCineteca. Girato nell’estate 2004, il reportage segue il ritorno di Monicelli suiset friulani del suo film Leone d’Oro La grande guerra.

Questo il link per accedere alla piattaforma online: www.adessocinema.it

Cinema on demand: i titoli della settimana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento