Attualità
stampa

Ucraina: il Viminale conferma i profughi arrivati in Italia in 140.700

Sono 140.709 le persone in fuga dalla crisi bellica in Ucraina giunte finora in Italia, 133.382 alla frontiera e 7.327 controllate dal compartimento Polizia ferroviaria del Friuli Venezia Giulia. 

Parole chiave: Guerra (56), Ucraina (44), Russia (17), Profughi (14), Italia (19), Accoglienza (13)
Ucraina: il Viminale conferma i profughi arrivati in Italia in 140.700

Sono 140.709 le persone in fuga dalla crisi bellica in Ucraina giunte finora in Italia, 133.382 alla frontiera e 7.327 controllate dal compartimento Polizia ferroviaria del Friuli Venezia Giulia. Ne dà notizia il Viminale precisando che “sul totale, 74.301 sono donne, 21.915 uomini e 44.493 minori” e che “la differenza di ingressi, rispetto a ieri, è di 213 persone”. Milano, Roma, Napoli e Bologna rimangono le principali città di destinazione dichiarate all’ingresso in Italia.

Fonte: Sir
Ucraina: il Viminale conferma i profughi arrivati in Italia in 140.700
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento