Speciali
stampa

La festa della mamma in Casa Serena

In Casa arrivano le video chiamate e i video auguri: racconti delle mamme dai capelli bianchi

Parole chiave: Mamme Casa di Riposo (1), Tablet (1), Coronavirus (222)
La festa della mamma in Casa Serena

Festa della mamma anche in Casa Serena a Pordenone. Abbiamo raggiunto telefonicamente il Gruppo animazione che, molto gentilmente, si è messo a nostra disposizione per inviarci alcune fotografie e delle considerazione di un gruppetto di cinque mamme, anche nonne, che in tempo di Coronavirus non possono ricevere visite da parte dei familiari. Con immediati e pronti provvedimenti tutti gli ospiti sono così stati preservati dal contagio.
In questa situazione i collegamenti via skype sono stati una grande scoperta per tutti gli ospiti. Orgogliose le cinque mamme si sono messe in posa in giardino e si sono fatte fotografare per noi dagli animatori.
Tra loro una gioiosa signora Maria nostra storica abbonata, felice di apparire su Il Popolo.
Sorpresa il collegamento skype anche per chi forse inizialmente era piuttosto restio. Ecco le espressioni meravigliate dopo le chiamate e dopo aver potuto vedere con i propri occhi i loro cari.
- "Che bella invenzione la videochiamata!".
- "Nonostante la lontananza, i nostri figli li sentiamo vicini".
- "La TV piccola(tablet) è una bellissima sorpresa. Non pensavo proprio di commuovermi con una videochiamata...".
- "Ma vara che robe, gavevo visto me nevodo, do mesi fa dal vivo, el gera moro de cavei, ieri con el tablet el se gà presentà biondo...".
Forse un velo di tristezza traspare inevitabilmente nelle parole della mamma che dice: "Me tocca accontentarme de basar me fia su uno schermo".
Ma tornano subito la sorpresa e la gioia: "Che bello sentire la fotografia che parla". - "All’inizio avevo timore della videochiamata perché pensavo che avrei solo pianto, adesso invece vedermi mi dà tanta gioia". - "Questo ponte ci fa sentire ancora legati ai nostri cari che sono fuori".
Tecnologia, tanta attenzione da parte di animatori e personale tutto rendono più serene queste giornate per le nostre mamme, lontane fisicamente dai propri cari ed anche un pochino vanitose.
Una mamma, tutta ben vestita e pettinata in attesa della videochiamata ha risposto alla figlia che le chiedeva come stesse: "Mi benissimo, vardete ti che stando sempre in casa te son tutta mal vestia e spettinada!".
Auguri da Il Popolo alle mamme di Casa Serena che domenica 10, Festa della mamma, trascorreranno qualche ora in giardino tra giochi, dolcetti e magari sorprese.

MLGA

La festa della mamma in Casa Serena
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento